In questa serie di articoli ti sto parlando dell’importanza di riconoscere la propria biotipologia. Conoscendo bene il proprio biotipo infatti siamo in grado di praticare una medicina costituzionale per prevenire eventuali problemi. In questo articolo in particolare ti parlo della donna con il corpo a forma di mela.

La donna con il corpo a forma di mela ha la biotipologia con le forma più rotonde. Il diametro del busto e quello del bacino sono molto simili così’ da far rassomigliare la propria corporatura al famoso frutto dell’Eden.

Secondo l’approccio biotipologico chi ha il corpo a forma di mela tende più facilmente agli squilibri glicemici. E’ proprio l’insulina infatti l’ormone che fa accumulare adipe a livello dell’addome.

La probabile cattiva gestione degli zuccheri da parte di questo biotipo può portare ad una serie di sintomi tipici dell’eccesso di zuccheri: tendenza all’accumulo, stanchezza e sonnolenza.

Il biotipo mela, come il biotipo maschile endomorfo, ha la tendenza ad avere un temperamento molto pacato come in una sorta di stato di quiete.

Da non trascurare il fatto che l’insulina sia anche un ormone proinfiammatorio perché trasforma alcuni omega 6 “buoni” in omega 6 “cattivi” attivando le cascate infiammatorie.

Per questo ed altri motivi sarà importante seguire alcuni di questi consigli se ti riconosci in questo biotipo:

  1. Occhio agli zuccheri! Sarà molto importante evitare di assumere troppi zuccheri semplici da dolciumi e prodotti da forno.
  2. Attenzione alle tre “P”. Data la tendenza all’accumulo di peso e alla produzione di insulina meglio non eccedere in pasta, pane e pizza!
  3. Evita il vino. Oltre che molto zuccherino la componente alcolica del vino accentua la sonnolenza e l’assopimento.
  4. Pratica palestra. L’aumento della massa muscolare fa aumentare il metabolismo basale e consumare di più anche a riposo.
  5. Cena svizzera. Gli orari sono fondamentali e l’insulina è ormone mattiniero, guai a produrne troppa in seconda serata.
  6.  Integra la flora batterica. Ti ricordo che è importante avere una buona flora batterica per migliorare il metabolismo degli zuccheri. I batteri devono stare nel posto giusto al momento giusto.
  7. Movimento in piscina. In acqua non c’è forza di gravità e questo può essere utile a non sovraccaricare le articolazioni se non si è in peso forma.

Un personaggio famoso con biotipo a forma di mela? La pluripremiata cantautrice britannica Adele.

Ps. puoi recuperare altri consigli utili dall’articolo dedicato al biotipo endomorfo visti i molti punti in comune.

Se vuoi saperne di più anche su altri biotipi segui i prossimi articoli.

Dott.Carlo Conte