Con questa ultima sferzata di freddo stanno tornando sintomi parainfluenzali, come tosse, raffreddore, dolori diffusi. E’ utile quindi rispolverare, prima dell’arrivo del caldo, qualche buon rimedio casalingo per combattere l’influenza.

La tisana agli e limone è un ottimo modo per prendersi cura di sè in questo periodi stranamente freddi. Come si prepara?

Prendi un limone intero e lavalo accuratamente, magari con uno spazzolino da denti. Senza tagliarlo mettilo in un pentolino e ricoprilo d’acqua. Aggiungi anche uno spicchio intero d’aglio senza privarlo della buccia. A questo punto accendi il fuoco e porta ad ebollizione, da quel momento poi conta circa 5 minuti.

Il limone e l’aglio devi buttarli via, conservando la tisana che si sarà trasformata in un rimedio naturale antibatterico e antivirale. Consuma la tisana tiepida, senza zuccherare o almeno non eccessivamente.

Perché è tanto utile questa tisana?

Devi sapere che l’aglio contiene l’allicina che è un potente antibatterico naturale. Un altro importante componente dell’aglio è il solfuro di allile, un altro antibatterico. L’ajoene presente nell’aglio ha la proprietà di rinforzare il sistema immunitario e di abbassare la pressione sanguigna.

Il limone dal canto suo serve a stimolare la formazione di globuli bianchi, i soldati dell’immunità. La buccia del limone inoltre contiene sostanza importantissime come il limonene che hanno una spiccata attività antibiotica, antisettica e balsamica, fondamentale durante le affezioni delle vie respiratorie.

La tisana puoi assumerla ogni 6 ore in caso di sintomi come tosse e raffreddore, ma anche in caso di herpes virus, sia simplex che zoster, nell’asma o in qualsiasi problematica di ristagno bronchiale.

Nei casi più semplici questo rimedio può bastare a risolvere la sintomatologia o può essere abbinato alle classiche cura mediche farmacologiche del caso.

La tisana aglio e limone è un rimedio casalingo del tutto naturale, ottimo alleato della tua salute.

Dott.Carlo Conte