Ti è mai capitato di sveglarti di notte sempre alla stessa ora? Conoscendo gli orari degli organi potrai capire il perché e quale organo ti sta avvisando di qualcosa.

Anche la medicina moderna sta rivalutando l’importanza di sincronizzarci con questi ritmi interni. Il corpo infatti attraversa tutta una seria di cicli, di cui il più famoso è quello mestruale delle donne. Quest’ultimo per di più è anche sincrono e molto simile al ciclo Lunare che dura non a caso 28 giorni.

Esistono anche altri cicli come quelli del cortisolo, dell’insulina, dell’istamina e così via. Conoscendo questi cicli e gli orari in cui un determinato organo è più attivo puoi imparare a leggere meglio i segnali del tuo corpo.

E’ per questo che nei prossimi articoli ti parlerò degli orari a cui corrispondono i vari organi con i relativi consigli utili. In questo articolo ti parlo della prima parte della giornata.

9:00 – 11:00

MILZA e PANCREAS

Questo è il momento giusto per lavorare ed essere attivi. Metti a frutto le tue energie in questa prima parte della giornata!


11:00 – 13:00

CUORE

E’ il momento giusto per intrattenere conversazioni, condividere e cooperare. Preferisci un pasto leggero a base di proteine o di cereali integrali. I carboidrati ad alto indice glicemico come pasta e pane favoriscono il sonno, a quest’ora meglio rimanere svegli!

13:00 – 15:00

PICCOLO INTESTINO

Cerca di non sforzarti troppo e dedicati piuttosto all’organizzazione del resto della giornata. Il corpo in questa fase è impegnato a digerire il pranzo.

Nel prossimo articolo ti parlerò delle corrispondenze fra gli organi e la seconda parte della giornata.

Dott.Carlo Conte